Negozi & Outlet

Citylife shopping district Milano: le prime impressioni!

Citylife shopping district Milano: le mie impressioni!

Citylife shopping district Milano: le mie impressioni! Il 30 novembre è stato inaugurato il nuovo centro nella rinomata Citylife Milanese. Purtroppo non ero riuscita ad andare all’inaugurazione, la curiosità era molta, così per domenica mattina avevo programmato la mattinata alla scoperta di questo nuovo centro. Devo ancora decidere se era più grande la curiosità iniziale oppure la delusione finale! Ma partiamo dall’inizio, dal mio arrivo al Citylife, e la necessità di parcheggiare la macchina. Un parcheggio enorme messo a disposizione, ma, ma, ma, a pagamento! Per i clienti che acquistano le prime due ore sono gratis, ma dopo si paga. Il primo centro commerciale, dove ho trovato il parcheggio a pagamento, quindi se avete in programma di andarci, ricordatevi di fare tutto di fretta, il tempo è denaro! 

Citylife shopping district: il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia!

La frase che si legge sul sito del Citylife di Milano è la seguente:

CityLife Shopping district è il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia, un luogo speciale dove fare i tuoi acquisti, una nuova concezione di spazio per il tempo libero ed il lifestyle. ”

Probabilmente questo è l’obiettivo di ciò che questo centro dovrà diventare, non di certo ciò che rappresenta ora!Mi spiego meglio. Quando abbiamo trovato l’area dedicata ai negozi abbiamo visto tutto in 10 minuti. I negozi non sono molti, anzi, molto piccoli e tantissimi spazi ancora chiusi. Voi direte, può capitare, magari i negozi mancanti apriranno tra qualche settimana. Lo pensavo anche io, invece no, ci sono negozi come per esempio Coin che aprirà a marzo 2018! Dobbiamo armarci di pazienza.

apertura citylife milano

citylife shoppingdistrict

Di certo se dovrò fare shopping io non andrò al Citylife, perché non ho riscontrato ampia scelta di marchi. In effetti mi aspettavo grande affluenza di persone dato che era la penultima domenica prima di Natale, invece il centro era quasi vuoto ed i negozi ancor di più. Mi ha lasciata sorpresa vedere all’interno del centro persone con i cani a passeggio, oppure persone vestite per fare jogging che facevano foto. Nulla di più, poche persone che erano lì per lo shopping. Soprattutto poche famiglie, pochi bambini, perché se mi sono annoiata io in giro di mezz’ora, figuriamoci i bambini.

Carolina Milani

fashion blogger Carolina Milani

Fashion blogger Milano

Inoltre anche il design del centro non mi ha affatto colpita anzi, è molto cupo, dà l’impressione di un ambiente artificiale.  Non è presente luce naturale ed i colori del soffitto ed in generale dell’arrendamento non sono per niente luminosi.

Citylife milano

Citylife shopping district

Citylife shopping district Milano: si salvano soltanto i punti ristoro!

Ho trovato un singolo punto a favore del Citylife: la zona ristoro. Al secondo piano sono presenti dei punti ristoro dove troviamo alcuni dei nomi più conosciuti. Primo tra tutti CioccolatItaliani, Panino giusto, California Bakery, Panini Durini, Venchi e molti altri.

shopping district milano

Citylife shopping district negozi

focacceria S. Francesco

Spero vivamente che con il tempo il Citylife si meriti il primato e la fama del quale vuole appropriarsi. Spero di tornarci in primavera con qualche miglioramento e novità. Vi terrò aggiornati.

Voto centro: 5!

Let’s live…chic!

Potrebbe interessarti

Nessun Commento

Lascia una Risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.