Beauty

Gianna Longo Daily Spa: benessere green a Milano!

Gianna longo daily spa

Gianna Longo Daily Spa: benessere green a Milano!

Gianna Longo Daily Spa: benessere green a Milano! Nel post precedente in cui vi ho raccontato la storia del primo parrucchiere green a Milano vi avevo salutate anticipandovi che a breve sarebbe arrivato il secondo articolo. Come promesso oggi vi racconto un altro lato importante di questo salone: il benessere e la cura del corpo. Chiaramente anche per questi servizi vengono utilizzati soltanto prodotti al 100% naturali.

Sono molteplici i servizi viso e corpo, dai più standard ai più personalizzati. Io ho sperimentato la bravura di Manuela con una coccola al mio viso. Il tutto è iniziato partendo dalle mie abitudini ed esigenze: sfruttando la tecnologia ed un’app apposita, Manuela ha designato il mio profilo e le necessità della mia pelle. Devo ammettere che mi ha sorpresa, perché non ho incontrato molti centri così tecnologici ed all’avanguardia. Dopo la prima valutazione abbiamo visto più da vicino le criticità della mia pelle tramite una micro camera, grazie anche ad un check up visivo Manuela ha deciso su cosa focalizzarsi per le mie coccole. Vi assicuro che anche se dovete fare una seduta per il viso che vi può sembrare normale, in realtà non lo è. Perché è una vera coccola, un momento di totale relax in cui potete svuotare un po’ la mente.  Continua a leggere…

Shopping

Mango primavera estate 2018: i capi da acquistare!

Tuta la lino

Mango primavera estate 2018: i capi più fashion da acquistare!

Mango primavera estate 2018: i capi più fashion da acquistare! Lo sapete che ad ogni cambio stagione mi piace commentare le collezioni dei vari marchi, dai più importanti ai low cost! Nell’ultimo periodo secondo me Mango è diventato un marchio sempre più “popolare” grazie al fatto che le collezioni sono sempre di più in linea con le tendenze del momento. Devo essere sincera per quanto mi riguarda preferisco un po’ di più la collezione primavera – estate 2018 Mango piuttosto che quella di Zara.  Continua a leggere…

Beauty

Parrucchiere green Milano; Gianna Longo daily spa

Parrucchiere green Milano: Gianna Longo daily spa!

Parrucchiere green Milano: Gianna Longo daily spa. Qualche settimana fa ho avuto il piacere di scoprire una realtà e soprattutto un mondo che personalmente non conoscevo. Ho conosciuto uno staff tutto femminile con delle idee davvero innovative e visionarie. Si tratta delle donne conosciute al Gianna Longo daily spa, parrucchiere green a Milano. Queste donne, con grande coraggio, determinazione e sicurezza nelle loro idee hanno cambiato il loro salone tradizionale di parrucchiere in un salone al 100 % bio ed organico! Credo vi siate accorti tutti che la tendenza del green sta prendendo sempre più piede in svariati settori, dal beauty, alla moda, all’alimentazione, all’energia ecc. Il pianeta, ma anche ognuno di noi sente il bisogno di ritornare in qualche modo alle origini. Vi basti pensare che il colore Pantone dell’anno scorso è stato il Greenery. Nessuna di noi l’ha inserito nel proprio armadio, ma l’abbiamo fortemente sentito nel nostro stile di vita. Pantone ha risposto alla necessità di disintossicarci, quante di noi hanno sentito parlare di detox?! E questo è soltanto uno degli esempi, pensateci. La filosofia del green non è soltanto una questione di moda, ma rappresenta una vera necessità ed uno stile di vita!

Gianna longo daily spa

A queste necessità risponde anche lo staff Gianna Longo. Utilizzando prodotti bio ed organici nel loro salone. Vi state domandando come sia possibile? Non preoccupatevi, me lo sono chiesta anch’io! Con una visita alla Gianna Longo daily spa ho avuto tutte le risposte che desideravo! Mi ero chiesta come fosse possibile fare una tinta al 100% bio… Ebbene sì, è possibile utilizzando le erbe, che lo staff vuole chiamare terre tintorie. Solitamente si va a pensare subito all’henné,  ma sappiate che non è l’unico ad essere utilizzato per le tinte naturali.

Parrucchiere green Milano: la mia esperienza con le erbe tintorie.

Per esempio quando ho fatto io il servizio terregloss sono state utilizzati tre prodotti: la camomilla, le foglie di noci e la robbia. Prodotti che vengono mescolati con acqua a temperature che variano in base all’intensità che si vuole avere della colorazione. Quando ho pubblicato la foto dei capelli ne siete rimaste tutte entusiaste! Oltre ad avere i capelli di un colore meraviglioso sono anche più forti, perché ovviamente ogni prodotto ha anche dei benefici e nutrono il cappello. Sono sincera avendo conosciuto le erbe tintorie, i loro benefici e allo stesso tempo il male che fanno le tinte chimiche, non lo so se riuscirò ancora a farmi una tinta tradizionale.

Ovviamente vi starete chiedendo se con queste tinte bio è possibile davvero coprire i capelli bianchi, l’ho chiesto allo staff, perché mi era sorta spontanea la domanda e la risposta è !

Parrucchiere bio milano

Gianna longo daily spa

Tinta bio

Erbe tintorieGianna longo daily spaCarolina Milani

Parrucchiere green milanoCarolina milani fashion bloggerTinta capelli bio

Ulteriore fattore a favore di questo parrucchiere è la coerenza! Non potrete prenotare, per esempio, una permanente in questo salone perché chiaramente non rientra nella filosofia del bio e dell’organico! Le pieghe vengono fatte con phon e spazzola, quindi il tutto è molto coerente. Inoltre prima di ogni trattamento vi saranno fatte le prove allergiche, perché si può essere allergici anche alle erbe tintorie bio.

Il salone ha anche uno spazio dedicato alla cura del corpo ed al benessere in generale, ma di questo vi parlerò a brevissimo in un altro articolo!

Spero davvero vi abbia interessato l’argomento di oggi, io sono molto soddisfatta di aver trovato il mio parrucchiere green a Milano!

Potete trovare il salone su Facebook ed Instagram e potete anche contattarli per una consulenza se volete maggiori informazioni.

Let’s live…GREEN!

Travel

Weekend lungo in Costa Azzurra!

Weekend lungo in Costa Azzurra!

Weekend lungo in Costa Azzurra: ecco cosa vedere! Buongiorno amiche e amici, se mi seguite sui social sapete che di recente con mio marito ci siamo concessi un weekend lungo nella bellissima Costa Azzurra! Amo questa zona da diversi anni, ma con mio marito non ci eravamo ancora andati, optavamo sempre per altre mete. Questa volta è stato impossibile dissuadermi..:) Anche se abbiamo rischiato di non andarci perché fino alla sera prima il meteo e le piogge non erano dalla nostra parte, ma per fortuna siamo partiti ugualmente, ed infatti abbiamo fatto bene visto il sole che abbiamo trovato!

Volevo raccontarvi un po’ come ci siamo organizzati, così se qualcuno di voi sta programmando qualche giorno in Costa Azzurra avete qualche ispirazione in più. Dunque noi siamo partiti il venerdì e siamo tornati la domenica sera. Avevamo in programma di visitare Cannes, Montecarlo e        Saint – Tropez. Non ero entusiasta di cambiare un albergo al giorno così abbiamo preso l’albergo a Cannes che tra l’altro vi consiglio perché è centralissimo si chiama Hotel Barrière Le Gray D’Albion. 

Cosa vedere in Costa Azzurra in tre giorni!

Ammetto che a scegliere l’ordine delle mete è stato il meteo, il primo giorno quindi venerdì siamo stati a Montecarlo. Chiaramente vi consiglio di andarci almeno una volta, io c’ero già stata mentre mio marito no. Vi assicuro che starci anche solo qualche ora vi darà una carica pazzesca. Inutile dirvi di andare a visitare il Casinò di Montecarlo! Inoltre fate una passeggiata nei giardini giapponesi, potrete assaporare il silenzio e la bellezza. Piccola chicca nel porto di Montecarlo abbiamo visto lo yacht più grande e costoso del mondo il Dilbar appartenete ad un magnate russo.

Weekend lungo in Costa azzurra

Casinò MontecarloDilbar

Il sabato abbiamo fatto la gita in giornata a Saint – Tropez, devo ammettere che mi ha ricordato un po’ le zone di mare del Sud Italia. Senza dubbio ha il suo fascino, ma mi aspettavo un effetto “Wow” maggiore. Comunque colpisce con le sue viete strette e colorate, la zona del porto con gli artisti ed i negozi tipici. Qui se volete fare acquisti vi consiglio le boutique locali, con costumi da bagno Kiwi, se cercate i famosi sandali di Saint – Tropez ne ho visti di bellissimi da l’Atelier Rondini. Noi abbiamo avuto modo di vedere anche il mercato, che c’è il martedì ed il sabato mattina. Vi consiglio la visita al museo di storia marittima “La Cittadella” perché avrete un panorama mozzafiato!

Saint - tropez cosa vedere

Porto Saint tropez

Weekend lungo a Cannes

Dove cenare a Cannes: locale carino ed intimo!

Alla sera siamo tornati a Cannes, per la cena e dopocena. Vi posso consigliare un ristornate per la cena che vi assicuro rimarrete incantati si chiama Noisette. Mio marito sceglie sempre i posti in base a Tripadvisor, e devo ammettere che non sbaglia mai! Così mi aveva proposto questo localino di solo 9 tavoli e tra l’altro con cucina Italiana. Inizialmente non ne ero proprio entusiasta, ma avevo visto che lui ci teneva molto. Così, mi sono decisa anche io, per fortuna! Un locale che è una piccola bomboniera, gestita con molta passione da marito e moglie liguri. Hanno piatti molto selezionati e rivisitati da loro, sono famosissimi per i primi. Vi dico solo che è il 3° locale consigliato a Cannes su TrivAdvisor. I proprietari gentilissimi e cordiali, siamo rimasti a chiacchierare un po’ con loro e ci hanno raccontato aneddoti di ogni genere e celebrità che negli anni sono stati nel loro locale! Tra l’altro avevamo il tavolo di fianco a quello di un giocatore del Nizza 🙂 Dopo la piacevole cena ci siamo concessi una serata al casinò e devo dire che ci siamo divertiti parecchio!

Casinò di Cannes

La domenica abbiamo fatto la nostra classica colazione francese in una Brasserie sulla Croisette, e sento ancora quel profumino che ti faceva venir voglia di mangiare tutto quello che vedevi! Dopodiché abbiamo fatto una bella passeggiata nel centro di Cannes, che per me rimane insieme a Nizza la meta preferita! Tra l’altro è stato bello vedere la città durante i preparativi del 71° Festival di Cannes.

Come vestirsi a saint - tropez

Weekend lungo in Costa Azzurra: Qualche consiglio sullo shopping!

Oltre a qualche articolo tipico di Saint – Tropez, se volete fare shopping diciamo “classico” io vi consiglio Cannes perché davvero c’è una vastissima scelta di negozi, inoltre sono presenti tutti i grandi marchi. Senza dubbio le boutique dei grandi marchi hanno più riassortimento di taglie rispetto a quelle di Saint-Tropez e Montecarlo.

Dior Cannes

Boutique Cannes

Boutique Cannes

Fatemi sapere se avete mai visitato la Costa Azzurra e quel’è la zona che preferite, io sono soddisfatta del nostro weekend lungo in Costa Azzurra!

Let’s live chic!

Outfit, Tendenze

Come vestirsi per la primavera 2018? 10 look d’ispirazione!

Come vestirsi per la primavera 2018? 10 look d’ispirazione!

Come vestirsi per la primavera 2018? 10 look d’ispirazione! Buongiorno mie care lettrici, sono mancata per un po’, ma lo sapete già che tra il lavoro e lo studio è difficile conciliare tutto. In mezzo alla vita frenetica siamo riusciti con mio marito a ritagliarci anche un weekend per noi. Nel prossimo articolo vi racconterò un po’ di cose sul nostro weekend in Costa Azzurra. Intanto però voglio aiutarvi con qualche consiglio sugli outfit da scegliere per questa primavera 2018. 

Qualche giorno fa ho fatto, finalmente, anche io il cambio armadio e mi sono chiesta come potevo fare per riutilizzare tutti i vestiti che ho, ma al tempo stesso essere chic ed alla moda. Chiaramente ho abiti comprati 3-4 anni fa che sono ancora perfetti e fortunatamente non ho cambiato taglia. Molto spesso per rendere un look attuale alla moda di oggi bastano davvero pochi accorgimenti. Dovete semplicemente giocare un po’ con gli accessori. Oppure su un capo basico aggiungerne uno all’ultima moda.

Con il cambio armadio mi sono resa conto di avere davvero molte molte cose, ma di non sfruttarle mai abbastanza. Quindi per questa stagione mi impegnerò a non comprare nulla, o quasi. Cosa vi consiglio di fare? Di fare shopping nel vostro armadio. Sono convinta che siete nella mia stessa situazione. Quindi  per questa primavera vi consiglio di trovare dei look d’ispirazione, di controllare cosa avete nell’armadio e cercare di combinare più idee possibili, comprando il meno possibile. Che ne dite? Io accetto questa sfida. Ho già molti outfit in testa che non vedo l’ ora di mostrarvi. Chiaramente con gli abiti dal mio armadio! 🙂

Ora vi lascio ai 10 look che ho scelto per voi e che spero possano ispirarvi per la vostra quotidianità. Osservate i colori, la tipologia di abbinamento, le trame, le fantasie, gli accessori, osservate ogni look a 360 gradi. Ho scoperto che questa è una pratica che mi sta servendo molto, spesso soltanto passeggiando per le vie di Milano ed osservando come sono vestite alcune ragazze mi vengono in mente nuovi spunti. Fatelo anche voi.

Red look

Come abbinare la gonna midi

Gonna midi con sneakers

Come vestirsi in primavera

Completo rosa Zara

Abbigliamento casual

Abito bianco bohoAbito giallo estivoTuta intera a righe

Come vestirsi per la primavera 2018

Vi abbraccio, alla prossima.

Let’s live chic!

Shopping, Tendenze

Zara primavera 2018: i 10 capi da acquistare da Zara!

Zara primavera 2018: i 10 capi da acquistare da Zara questa stagione!

Zara primavera 2018: i 10 capi da acquistare da Zara! Chi di voi non ama Zara? Credo nessuna, tutte noi abbiamo qualcosa nell’armadio acquistato dalla catena low cost più famosa al mondo! Il marchio Zara negli anni è cresciuto sempre di più, e soprattutto sempre di più segue esattamente le tendenze moda. Quindi per essere fashion e trendy non è obbligatorio spendere molto, perché appunto ci sono marchi low cost validi.

Non so se capita anche a voi, a me si, quando entro da Zara,vado sempre un po’ in confusione. Si, perché i negozi sono tutti molto grandi e la scelta è davvero infinita, quindi io molto spesso per sfinimento esco senza aver acquistato nulla. Quindi, ipotizzando di non essere l’unica a trovarsi confusa ed indecisa ho voluto fare questo articolo selezionando i 10 capi/outfit da acquistare da Zara per questa primavera 2018! Chiaramente sono stati selezionati in base alle tendenze primavera 2018!  Continua a leggere…

Tendenze

I colori di tendenza per la primavera estate 2018!

I colori di tendenza per la primavera estate 2018!

I colori di tendenza per la primavera estate 2018! Carissime lettrici, ben ritrovate. Sono mancata per qualche settimana, ma purtroppo gli impegni lavorativi, di studio, ecc stanno davvero aumentando ed è difficile riuscire a conciliare il tutto. Devo soltanto riuscire a trovare il giusto equilibrio, ma sono fiduciosa! Spero che avete passato le feste pasquali in serenità ed allegria. Io e mio marito ne abbiamo approfittato per prenderci un giorno di relax e calma solo per noi.

Visto che in questi giorni il sole ci sta illuminando le giornate, non so voi ma a me sta salendo il desiderio del colore. Ormai sono stufa dei colori scuri, ho voglia di vestirmi colorata! Proprio per questo ho deciso di riassumere con un breve articolo i colori che sono di tendenza per questa primavera estate 2018! Vi avviso che io ho già provveduto e qualcosina di nuovo c’è nell’armadio.

Vediamo dunque quali sono i colori di tendenza per la primavera estate 2018 da indossare subitissimoContinua a leggere…

Tendenze

Max Mara collezione primavera estate 2018!

Max Mara collezione primavera estate 2018: idee look per il lavoro!

Max Mara collezione primavera estate 2018: idee look per il lavoro! Con l’arrivo della primavera dobbiamo rivedere anche il nostro armadio e soprattutto cambiare il nostro look in base alle temperature. L’occasione d’uso più importante chiaramente è quella lavorativa. Proprio per questo motivo ho deciso di proporvi dei look ispirazionali per il lavoro! Sul posto di lavoro dobbiamo avere prima di tutto un abbigliamento professionale ed adeguato al ruolo che abbiamo! Con l’arrivo della bella stagione è sempre più difficile, però possiamo utilizzare le bluse in seta, fresche e leggere. Ci permetteranno di essere comode, leggere, ma al tempo stesso delle business woman a tutti gli effetti.  Continua a leggere…

Tendenze

Elisabetta Franchi collezione primavera estate 2018!

Elisabetta Franchi collezione primavera estate 2018!

Elisabetta Franchi Collezione primavera estate 2018! Siamo ormai prossimi alla primavera ed io sto iniziando a guardarmi un pochino le collezioni primavera – estate 2018 dei miei brand preferiti. Lo sapete, ormai molto bene, che la mia stilista preferita in assoluto è Elisabetta Franchi. Per abitudine ormai il primo articolo sulle nuove collezioni spetta sempre a lei. Mi sono deliziata come sempre con i suoi look. Negli ultimi anni ha trovato un’equilibrio stilistico invidiabile. Elisabetta Franchi ha molto bene in mente che tipo di donna vuole vestire, per questo le sue collezioni sono tutte coerenti. Ogni volta che vedo una sua nuova collezione penso che sia la più bella in assoluto, puntualmente vengo sempre sorpresa dalla successiva.

Elisabetta Franchi è simbolo di eleganza, buon gusto, grazia, classe, femminilità e carattere. Crea gli abiti perfetti per la donna 2.o, che lavora, che è mamma, moglie, che ha mille impegni, ma che non si dimentica MAI prima di tutto di essere DONNA! Basta davvero poco per essere semplici, eleganti, romantiche, raffinate con un retro gusto bon ton ed adeguate ad ogni situazione.  Continua a leggere…

Shopping, Tendenze

Scarpe Zara 2018: i modelli più belli della collezione!

Scarpe Zara 2018: ecco i modelli più belli della collezione primavera estate 2018!

Scarpe Zara 2018: ecco i modelli più belli della collezione primavera estate 2018! Anche se durante questi giorni di grande freddo la bella stagione ci sembra molto lontana, non è proprio così, siamo a fine febbraio ed alla primavera manca davvero pochissimo! Quindi dobbiamo iniziare a rivedere il nostro armadio e valutare come integrarlo per averlo più funzionale, adatto alle nostre necessità ed anche di tendenza. Oggi in particolare parliamo di scarpe! Vediamo quali sono i modelli di scarpe di tendenza per la primavera – estate 2018 firmate Zara. Lo sappiamo tutte che Zara è diventata una grande potenza nella moda low cost. Spesso ci sono capi che sono diventati dei veri must-have di stagione ed andati should -out in pochissimi giorni. Questa collezione è molto appariscente e senza dubbio ricca di dettagli.  Continua a leggere…